Foto del monte cavallo

Club Alpino Italiano

Sottosezione di Aviano

Da Barcis ad Andreis per il sentiero del Dint

Domenica 23 aprile 2017

Da Barcis il sentiero del Dint inizia a quota 404 m nei pressi del ponte Antoi (dove lasceremo le auto), si sviluppa a saliscendi mantenendosi tra 100-150 m circa sopra la forra del Cellina in un bosco misto di nocciolo, carpino nero, e faggio; tre sono i punti panoramici, dove ci si affaccia sull'abitato di Barcis, Andreis e la vecchia strada. Giunti alla frazione di Molassa (qui finisce il sentiero del Dint ufficiale) si scende verso l'omonimo torrente, lo si attraversa e tramite un breve sentierino si arriva ad una fattoria da dove, seguendo i segnali del nordic walking si sale attraverso il bosco alla frazione di Alcheda; dal piccolo borgo il sentiero riprende fino ad uscire sulla strada asfaltata che conduce ad Andreis.

Si percorre la strada principale e si seguono le indicazioni per l'area avifaunistica (prevista breve visita) e per S. Daniele (pausa pranzo).

Si riprende il cammino verso il centro di Andreis e dal cimitero si scende lungo la scalinata che conduce alla strada principale, la si percorre brevemente finché ad un certo punto sulla destra si riprende il sentiero del nordic walking che conduce a Prapiero e di nuovo alla frazione di Molassa. Da qui un sentiero non segnato ci riconduce di nuovo a Barcis.

In caso di maltempo la gita è passibile di variazioni.

Informazioni o iscrizioni alla gita si possono ottenere presso la sede C.A.I. di Via Ospedale n° 6 il venerdì sera dalle 18.30 alle 19.30, per e-mail o telefonando al capogita (numero di telefono in bacheca sede CAI)

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Questo sito è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. Creative Commons License